Articolo aggiuntivo n. 183.08 al ddl C.2500 in riferimento all'articolo 183.

testo emendamento del 16/06/20

  Dopo l'articolo 183, aggiungere il seguente:

Art. 183-bis.
(Disposizioni urgenti per sostenere il settore del cinema e dell'audiovisivo)

  1. Al comma 4 dell'articolo 21 della legge 14 novembre 2016, n. 220 (Disciplina del cinema e dell'audiovisivo), al primo periodo, dopo le parole: «vigilanza prudenziale» sono aggiunte le seguenti: «in deroga al comma 2 dell'articolo 43-bis del decreto del Presidente della Repubblica n. 602 del 1973»
  2. All'articolo 17-ter del decreto del Presidente della Repubblica 26 ottobre 1972, n. 633, dopo il comma 1-sexies è aggiunto il seguente:

   «1-septies. Le disposizioni del presente articolo non si applicano alle prestazioni di servizi rese ai soggetti di cui ai commi 1, 1-bis e 1-quinquies da parte dei soggetti esercenti attività d'impresa riconducibili ai codici ATECO 59.11, 59.12, 59.13, 59.14, che abbiano il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio dello Stato».

  3. Per i soggetti esercenti attività d'impresa di cui al comma 2 sono sospesi i versamenti da autoliquidazione relativi all'imposta sul valore aggiunto dal 1° maggio 2020 sino al 30 giugno 2021.