Proposta di modifica n. 31.17 al ddl C.2500 in riferimento all'articolo 31.
  • status: Approvato (Id. em.)
argomenti:  

testo emendamento del 16/06/20

  Al comma 2, sostituire le parole: 3.950 milioni con le seguenti: 3.850 milioni.

  Conseguentemente, dopo il comma 4, aggiungere il seguente:

  4-bis. Il fondo di cui all'articolo 13, comma 1, del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 giugno 2020, n. 40, è incrementato di 100 milioni, interamente destinati alla copertura delle garanzie a favore delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche iscritte al registro di cui all'articolo 5, comma 2, lettera c), del decreto legislativo n. 242 del 1999, le quali vi accedono alle medesime condizioni previste dalla lettera m) del citato articolo 13, comma 1, del decreto-legge n. 23 del 2020, in quanto siano a esse applicabili. La garanzia non può in ogni caso essere superiore al maggiore tra i seguenti valori:

   a) il doppio del volume lordo dell'attività commerciale dell'esercizio 2019;

   b) il doppio del volume lordo delle erogazioni effettuate per collaborazioni sportive nel 2019;

   c) il doppio del volume dei proventi da attività sportiva, ove documentabile.

nuova formulazione del 29/06/20

  Dopo il comma 4 aggiungere il seguente:
  4-bis. Per le finalità di cui all'articolo 14, comma 1, del decreto-legge 8 aprile 2020, n. 23, convertito, con modificazioni, dalla legge 5 giugno 2020, n. 40, l'apposito comparto del Fondo di cui all'articolo 90, comma 12, della legge 27 dicembre 2002, n. 289, è incrementato di 30 milioni di euro per l'anno 2020. Al relativo onere si provvede mediante corrispondente riduzione delle somme di cui all'articolo 56, comma 6, del decreto-legge 17 marzo 2020, n. 18, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 aprile 2020, n. 27.

  Conseguentemente, al comma 5, sostituire le parole: Agli oneri derivanti dal presente articolo con le seguenti: Agli oneri derivanti dai commi 1, 2, 3 e 4 del presente articolo.