Proposta di modifica n. 1-bis.307 al ddl C.2471 in riferimento all'articolo 1-bis.

testo emendamento del 08/06/20

  Al comma 2, secondo periodo, aggiungere in fine le parole:, nonché le disposizioni per la parità di accesso ai mezzi di informazione durante le campagne elettorali e referendarie, assicurando che, data la concentrazione delle scadenze elettorali di cui al primo periodo, sia comunque garantito il pluralismo attraverso un'informazione completa, obiettiva, imparziale ed equilibrata, sia nell'ambito dell'elezione dei sindaci, dei Presidenti delle province e delle regioni, dei Consigli comunali, provinciali e regionali, sia per il referendum confermativo del testo di legge costituzionale recante «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari», pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 240 del 12 ottobre 2019. La partecipazione dei soggetti nei programmi di informazione e nei programmi di comunicazione politica è determinata in ordine crescente sulla base della rappresentanza parlamentare al momento dell'indizione dei comizi elettorali, garantendo priorità ai rappresentanti del comitato promotore del referendum confermativo di cui al periodo precedente.