Articolo aggiuntivo n. 1.0.7 al ddl S.1774 in riferimento all'articolo 1.
  • status: Ritirato

testo emendamento del 05/05/20

Dopo l'articolo inserire il seguente:

        Â«Art. 1-bis.

(Applicazioni accreditate per studenti diversamente abili)

            1. Al fine di favorire la didattica a distanza per gli studenti diversamente abili, nello stato di previsione del Ministero dell'Istruzione è istituito un Fondo con una dotazione iniziale pari a dieci milioni di euro per il 2020.

        2. Le risorse di cui al comma 1 sono destinate:

            a) a consentire alle istituzioni scolastiche di dotarsi degli strumenti informatici per l'apprendimento a distanza per studenti diversamente abili, o di potenziare quelli già in dotazione, nel rispetto dei criteri di accessibilità per le persone con disabilità;

            b) a mettere a disposizione degli studenti diversamente abili gli strumenti per l'apprendimento di cui alla lettera a), nonché per la necessaria connettività di rete;

            c) a formare il personale sulle metodologie e le tecniche per la didattica a distanza specificamente previste per l'apprendimento degli studenti diversamente abili.

        3. Nei limiti di spesa di cui al presente articolo, le istituzioni scolastiche accedono al finanziamento da parte del Ministero dell'istruzione per le spese relative alle finalità di cui al comma 2. A tal fine, entro 30 giorni dalla pubblicazione della legge di conversione del presente decreto-legge, il Ministero dell'istruzione provvede all'emanazione di un avviso pubblico rivolto alle istituzioni scolastiche di cui al comma 1 consentendo la rendicontazione delle spese effettuate dall'avvio della sospensione delle attività didattiche.»