Proposta di modifica n. 62.15 al ddl C.2463 in riferimento all'articolo 62.
  • status: Inammissibile

testo emendamento del 20/04/20

  Apportare le seguenti modificazioni:
   a) dopo il comma 5 inserire il seguente:
  5-bis. Per le imprese di commercio su suolo pubblico sono rinviate al 1o gennaio 2021 le disposizioni di cui all'articolo 15 del decreto-legge 26 ottobre 2019, n. 124, come modificato dalla legge 19 dicembre 2019, n. 157, nonché le disposizioni di cui all'articolo 1, commi da 540 a 544, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, e la relativa applicazione di cui al provvedimento della Agenzia delle entrate prot. n. 739122/2019;
   b) dopo il comma 6 aggiungere il seguente:
  6-bis. L'articolo 1, comma 1180, della legge 27 dicembre 2017, n. 205, è sostituito dal seguente:
  «1180. Al fine di garantire che le procedure per rassegnazione delle concessioni di commercio su aree pubbliche siano realizzate in un contesto temporale e regolatorio omogeneo, il termine delle concessioni in essere alla data di entrata in vigore della presente disposizione e con scadenza anteriore al 31 dicembre 2022 è prorogato fino a tale data».