Proposta di modifica n. 2.56 al ddl C.2402 in riferimento all'articolo 2.

testo emendamento del 26/02/20

  Dopo il comma 1, aggiungere il seguente:
  1-bis. La Presidenza del Consiglio dei Ministri assicura per tutta la durata dell'emergenza, che la società concessionaria del servizio pubblico radiotelevisivo, riservi quotidianamente nella programmazione televisiva pubblica nazionale e regionale spazi di informazione sanitaria e di comunicazione sulle corrette pratiche di prevenzione, trasmesse anche nella lingua dei segni e con sottotitolazione.