Proposta di modifica n. 36.113 al ddl C.2325 in riferimento all'articolo 36.

testo emendamento del 17/02/20

  Al comma 1, capoverso «Art. 7-bis, dopo le parole: con decreto direttoriale aggiungere le seguenti: da adottare sentiti i rappresentanti delle associazioni di categoria».

  Conseguentemente,:
   al medesimo comma 1, capoverso Art. 7-bis, aggiungere, in fine, i seguenti periodi: Con il medesimo decreto direttoriale sono definite le tariffe per gli obblighi di cui all'articolo 4, comma 4, e all'articolo 6, comma 4, applicate dall'organismo incaricato della verifica dal datore di lavoro, e le modalità di comunicazione all'INAIL, per via informatica, del nominativo dell'organismo medesimo. Tale comunicazione è effettuata a seguito dell'accettazione dell'incarico da parte dell'organismo medesimo che per le verifiche di cui all'articolo 4, comma 1, e all'articolo 6, comma 1, corrisponde all'INAIL una quota, pari al 5 per cento della tariffa definita dal decreto direttoriale di cui al presente comma, destinata a coprire i costi legati alla gestione ed al mantenimento della banca dati informatizzata delle verifiche.;
   sopprimere i commi 2, 3 e 4 del capoverso Art. 7-bis.