Articolo aggiuntivo n. 10.028 al ddl C.2325 in riferimento all'articolo 10.

testo emendamento del 23/01/20

  Dopo l'articolo 10, aggiungere il seguente:

Art. 10-bis.
(Proroga termini per gli incentivi agli interventi di messa in sicurezza sismica dei fabbricati)

  1. All'articolo 16 del decreto-legge del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63, convertito con modifiche nella legge 3 agosto 2013, n. 90, sono apportate le seguenti modificazioni:
   a) al comma 1-bis, le parole: «31 dicembre 2021» sono sostituite dalle seguenti: «31 dicembre 2030»;
   b) al comma 1-ter, le parole: «31 dicembre 2021» sono sostituite dalle seguenti: «31 dicembre 2030».

  2. All'onere di cui al presente articolo, si provvede mediante riduzione nel limite di 300 milioni dall'anno 2022 delle disponibilità del Fondo di cui all'articolo 1, comma 255, della legge 30 dicembre 2018, n. 145.