Articolo aggiuntivo n. 1.035 al ddl C.2302 in riferimento all'articolo 1.

testo emendamento del 14/01/20

  Dopo l'articolo 1, aggiungere il seguente:

Art. 1-bis.
(Prescrizioni per i soggetti che svolgono funzioni di amministrazione, direzione e controllo presso banche partecipate da Mediocredito Centrale S.p.a.)

  1. L'acquisizione di partecipazioni al capitale di società bancarie e finanziarie, da parte della Banca del Mezzogiorno – Mediocredito Centrale S.p.A., a norma dell'articolo 1, determina, dalla data della sottoscrizione, l'applicazione del divieto, per coloro che svolgono funzioni di amministrazione, direzione e controllo presso tali società bancarie e finanziarie di contrarre obbligazioni di qualsiasi natura o di compiere atti di compravendita, direttamente od indirettamente, con la banca o la società finanziaria che amministrano, dirigono o controllano, fermi restando gli obblighi previsti dal codice civile in materia di interessi degli amministratori e di operazioni con parti correlate. Previa deliberazione dell'organo di amministrazione presa all'unanimità con l'esclusione del voto dell'esponente interessato e col voto favorevole di tutti i componenti dell'organo di controllo, possono essere concessi finanziamenti ai membri degli organi di amministrazione, direzione e controllo che non abbiano segnalazioni alla Centrale Rischi interbancaria per insolvenza conclamata e certa.