Proposta di modifica n. 2.39 al ddl C.924 in riferimento all'articolo 2.

testo emendamento del 23/07/18

  Dopo il comma 1 aggiungere il seguente:
  1-bis. Fermo restando quanto disposto dall'articolo 31, comma 2, e dall'articolo 38 del Decreto legislativo 15 giugno 2015, n. 81, l'utilizzatore può ricorrere al contratto di somministrazione a tempo determinato soltanto se ricorrono le causali previste dall'articolo 1, comma 1, lettera a), numero 1) del presente decreto.