Proposta di modifica n. 58.3 al ddl C.2305 in riferimento all'articolo 58.

testo emendamento del 20/12/19

  Dopo il comma 478 aggiungere il seguente:
  478-bis. Dopo il comma 5 dell'articolo 118 della legge 23 dicembre 2000, n.388 è aggiunto il seguente:
  «5-bis. Il citato contributo integrativo, versato di datori di lavoro che applicano i CCNL edili sottoscritti dalle associazioni dei lavoratori e dei datori di lavoro comparativamente più rappresentative sul piano nazionale e che non aderiscono ai fondi interprofessionali, sarà devoluto al sistema bilaterale promanante dalle suddette parti sociali, secondo le modalità previste con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, da adottare entro trenta giorni dall'entrata in vigore della presente disposizione».