Proposta di modifica n. 1.50 al ddl S.717-B in riferimento all'articolo 1.

testo emendamento del 19/09/18

Al comma 2-ter, sostituire le parole: «sessanta giorni», con le seguenti: «quindici giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto-legge, la Conferenza unificata, in attuazione dell'intesa raggiunta sul bando periferie, adotta i provvedimenti necessari per consentire l'immediata attuazione degli interventi connessi al bando medesimo. La sospensione delle convenzioni di cui all'articolo 13, comma 02, non si applica alprogetto relativo alla realizzazione di un ponte e due sottopassi ferroviari che estendono la ''ciclopolitana'', il sistema della mobilità sostenibile sviluppato nel territorio pesarese nell'ambito dello SPRINT (Spazi Periferici Rigenerati: Nuovi Traguardi), progetto architettonico per la zona di via dell'Acquedotto a Pesaro, pensato dall'architetto Marco Tamino in collaborazione con il Servizio pianificazione urbanistica e nuove opere del Comune, presentata dal Comune di Pesaro. Al relativo onere, pari a 39 milioni per l'anno 2018, si provvede a valere sulle risorse del Fondo ai cui all'articolo 13, comma 04. Entro sessanta giorni».