Proposta di modifica n. 59.2 al ddl S.1586 in riferimento all'articolo 59.

testo emendamento del 25/11/19

Al comma 2, sostituire le parole: «è incrementata di 40 milioni di euro per l'anno 2020 e di 20 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022» con le seguenti: «è incrementata di 300 milioni di euro per ciascuno degli anni 2020, 2021 e 2022».

        Conseguentemente, all'onere derivante dalla presente disposizione, pari a 260 milioni di euro per il 2020 e a 280 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022, si provvede mediante corrispondente riduzione del Fondo di cui all'articolo 1, comma 255, della legge 30 dicembre 2018, n. 145. Con appositi provvedimenti normativi si provvede a rideterminare i limiti di spesa, gli importi dei trattamenti ed i requisiti di accesso alla misura del reddito di cittadinanza, al fine garantire il limite di spesa come modificato dal presente comma.