Proposta di modifica n. 6.6 al ddl C.1201-B in riferimento all'articolo 6.

testo emendamento del 24/09/19

  Al comma 5, lettera a), capoverso «Art. 18», comma 1, dopo la lettera b), aggiungere la seguente:
   b-bis)
se il mandato d'arresto europeo riguarda reati che dalla legge italiana sono considerati reati commessi in tutto o in parte nel suo territorio, o in luogo assimilato al suo territorio; ovvero reati che sono stati commessi al di fuori del territorio dello Stato membro di emissione, se la legge italiana non consente l'azione penale per gli stessi reati commessi al di fuori del suo territorio;.

  Conseguentemente, al medesimo comma, lettera b), capoverso «Art. 18-bis», comma 1, sopprimere la lettera b).