Proposta di modifica n. 2.617 al ddl C.1913 in riferimento all'articolo 2.

testo emendamento del 23/07/19

  Al comma 1-bis, primo periodo, sostituire le parole da:, per essere riassegnate fino alla fine del periodo, con le seguenti: al fine di garantire e implementare la presenza di professionalità psicologiche esperte all'interno degli istituti penitenziari per consentire un trattamento intensificato cognitivo-comportamentale nei confronti degli autori di reati contro le donne e per la prevenzione della recidiva.

  Conseguentemente, sopprimere il secondo periodo.