Proposta di modifica n. 5.6 al ddl S.717 in riferimento all'articolo 5.

testo emendamento del 04/08/18

Dopo il comma 1, aggiungere il seguente:

        Â«1-bis. Alla legge 27 dicembre 2017, n. 205, sono apportate le seguenti modificazioni:

            a) al comma 594 dopo le parole socio: ''socio assistenziali'' sono aggiunte le seguenti: ''nonché nei servizi e nei presidi socio-sanitari e della salute limitatamente agli aspetti socio-educativi'';

            b) al comma 597 le parole: ''tre anni'' sono sostituite con le parole: ''cinque anni'';

            c) al comma 599 è aggiunto, in fine, il seguente periodo: ''I soggetti che, alla data di entrata in vigore della presente legge, hanno svolto l'attività di coordinamento degli educatori per un periodo minimo di tre anni, anche non continuativi, documentata mediante dichiarazione del datore di lavoro ovvero autocertificazione dell'interessato ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, possono continuare ad esercitare detta attività''».