Sub Emendamento n. 3.41/7 dell'emendamento 3.41 al ddl S.1662 in riferimento all'articolo 3.

testo emendamento del 06/07/21

All'emendamento 3.41, apportare le seguenti modificazioni:

            a) al capoverso «c)» sopprimere le parole: «a pena di decadenza»;

            b) al capoverso «c-quater)» sopprimere le parole: «a pena di decadenza»;

            c) sostituire il capoverso «c-quinquies)» con il seguente: «c-quinquies) adeguare le disposizioni sulla trattazione della causa ai princìpi di cui alla lettere da c) a c-quater); modificare l'articolo 183 del codice di procedura civile assicurando nel corso della prima udienza il diritto dell'attore di replicare anche proponendo domande ed eccezioni che siano conseguenze delle difese svolte dal convenuto, nonché, nel corso della medesima udienza, il diritto di entrambe le parti, a pena di decadenza, di integrare, articolare e precisare i necessari conseguenti mezzi istruttori»;

            d) al capoverso «c-octies)» dopo la parola: «modificare» aggiungere le seguenti: «l'articolo 185 del codice di procedura civile prevedendo che il Giudice ha l'obbligo di esperire il tentativo di conciliazione, fissando apposita udienza con l'ordinanza di ammissione dei mezzi istruttori, e».