Proposta di modifica n. 8.28 al ddl S.1662 in riferimento all'articolo 8.

testo emendamento del 16/06/21

Al comma 1, aggiungere, in fine, la seguente lettera:

        Â«b-bis) nella delega delle operazioni di vendita prevedere:

        1) che il giudice dell'esecuzione assegni al professionista delegato un congruo termine per il compimento delle operazioni delegate, con l'indicazione degli esperimenti di vendita da effettuare nel periodo di tempo indicato;

            2) che il professionista delegato predisponga il decreto di trasferimento contestualmente all'avvenuto versamento del prezzo di aggiudicazione e, trasmesso immediatamente il fascicolo al giudice dell'esecuzione, quest'ultimo provveda alla sottoscrizione del decreto di trasferimento in un termine non superiore a dieci giorni dal ricevimento del fascicolo;

            3) che tra le attività delegate al professionista sia inserita esplicitamente anche l'udienza di approvazione del progetto di distribuzione e in caso le parti sollevino contestazioni, il professionista delegato rinvii alla decisione del giudice dell'esecuzione;

            4) che il professionista delegato provveda, entro non oltre trenta giorni dalla pronuncia del decreto di trasferimento, alla esecuzione delle formalità di registrazione, trascrizione e voltura catastale del decreto di trasferimento, alla comunicazione dello stesso alle pubbliche amministrazioni negli stessi casi previsti per le comunicazioni di atti volontari di trasferimento, nonché all'espletamento delle formalità di cancellazione delle trascrizioni dei pignoramenti e delle iscrizioni ipotecarie conseguenti al decreto di trasferimento»