Proposta di modifica n. 28.2 al ddl S.2144 in riferimento all'articolo 28.
  • status: Ritirato

testo emendamento del 10/05/21

Dopo la lettera m), inserire la seguente:

        Â«m-bis) l'ultimo periodo del comma 1-ter dell'art. 64 del decreto legge 14 agosto 2020, n. 104, convertito con modificazioni dalla legge 13 ottobre 2020, n. 126, è sostituito dal seguente: ''Sono escluse le imprese che presentano esposizioni classificate come sofferenze ai sensi della disciplina bancaria vigente, nel caso in cui detta classificazione sia stata determinata da situazioni intervenute successivamente all'omologa del concordato con continuità aziendale di cui all'articolo 186-bis del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, o alla stipula degli accordi di ristrutturazione dei debiti ai sensi dell'articolo 182-bis del regio decreto 16 marzo 1942, n. 267, o alla presentazione del piano ai sensi dell'articolo 67 del medesimo regio decreto. Ai sensi del periodo precedente, SACE S.p.A. concede la garanzia di cui al decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, convertito con modificazioni dalla legge 5 giugno 2020, n. 40, secondo i criteri e le condizioni previsti dai commi da 2 a 6 e da 9 a 11 dell'art. 1 e dall'art. 1-bis del medesimo decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, come ulteriormente precisati dal primo periodo del presente comma Agli oneri derivanti dall'attuazione delle disposizioni di cui al secondo e terzo periodo del presente comma, si provvede a valere sulle risorse di cui all'articolo 1, comma 1, del decreto legge 8 aprile 2020, n. 23, convertito con modificazioni dalla legge 5 giugno 2020, n. 40.''.».