Proposta di modifica n. 10.25 al ddl S.2144 in riferimento all'articolo 10.
  • status: Ritirato (Ritirato e trasformato nell'odg n. 186)

testo emendamento del 10/05/21

All'articolo sono apportate le seguenti modificazioni:

        a) al comma 10, le parole: «di 350 milioni di euro» sono sostituite dalle seguenti: «700 milioni di euro»;

        b) il comma 11 è sostituito dal seguente:

        Â«11. L'ammontare dell'indennità di cui al comma 10 è determinata come segue:

            a) ai soggetti che, nell'anno di imposta 2019, hanno percepito compensi relativi ad attività sportiva in misura superiore ai 10.000 euro annui, spetta la somma di euro 7.200;

            b) ai soggetti che, nell'anno di imposta 2019, hanno percepito compensi relativi ad attività sportiva in misura compresa tra 4.000 e 10.000 euro annui, spetta la somma di euro 4.800;

            c) ai soggetti che, nell'anno di imposta 2019, hanno percepito compensi relativi ad attività sportiva in misura inferiore ad euro 4.000 annui, spetta la somma di euro 2.400».

        c) il comma 15 è sostituito dal seguente:

        Â«15. Agli oneri derivanti dal comma 10 del presente articolo, pari a 700 milioni di euro per l'anno 2021, si provvede, quanto a 350 milioni di euro ai sensi dell'articolo 42 e, quanto a 350 milioni di euro ai sensi dell'articolo 41».

        Conseguentemente, all'articolo 41 le parole: «550 milioni di euro» sono sostituite dalle seguenti: «200 milioni di euro».