Proposta di modifica n. 2.32 al ddl S.2133 in riferimento all'articolo 2.
  • status: Ritirato

testo emendamento del 30/03/21

Al comma 7, lettera a), apportare le seguenti modificazioni:

            a) al primo periodo, sopprimere le parole «purché diversa dalla materia già scelta per la prima prova orale»;

            b) al primo periodo, sostituire la parola «tre» con la seguente: «due»;

            c) dopo il primo periodo, inserire i seguenti: «In caso di scelta della materia del diritto civile sia nella prima che nella seconda prova orale, quest'ultima deve avere obbligatoriamente per oggetto anche la materia del diritto penale, con un programma che sia limitato alla sola parte generale ed abbia ad oggetto: i principi generali del diritto penale; il diritto penale e la norma penale; il concetto e definizione di reato, la differenza tra delitti e contravvenzioni; i soggetti del reato; il concetto di imputabilità; le cause che escludono o diminuiscono l'imputabilità; il concetto di pericolosità sociale; l'analisi del reato e i suoi elementi; la distinzioni dei reati; l'elemento oggettivo del reato e il concetto di condotta, quello di evento, il nesso di causalità e la causalità nei reati omissivi; l'elemento soggettivo del reato e i concetti di dolo, colpa, preterintenzione e responsabilità oggettiva; le cause di esclusione del reato; le cause di giustificazione e i concetti di consenso dell'avente diritto, esercizio di un diritto, adempimento di un dovere, legittima difesa, uso legittimo delle armi e stato di necessità; il concetto di causa di giustificazione non codificata; l'eccesso colposo e l'errore nelle cause di giustificazione; le cause soggettive di esclusione del reato; l'incoscienza indipendente dalla volontà, forza maggiore, costringimento fisico, caso fortuito; il concetto di errore, il reato putativo, il reato impossibile e il reato aberrante; le forme di manifestazione del reato: il reato consumato ed il delitto tentato, il reato circostanziato, il concorso di reati ed il concorso di persone nel reato; la differenza tra reato consumato e delitto tentato; la classificazione delle circostanze; il concorso di reati; il concorso di persone nel reato; le cause di estinzione del reato; le cause di estinzione della pena. In caso di scelta della materia del diritto penale sia nella prima che nella seconda prova orale, quest'ultima deve avere obbligatoriamente per oggetto anche la materia del diritto civile, con un programma limitato ai seguenti elementi essenziali: diritti della Persona e della Famiglia, diritti delle Successioni; il contratto di Donazione, la Proprietà e i Diritti Reali, diritto generale delle Obbligazioni, diritto generale del Contratto, il Fatto Illecito»;

            d) al secondo periodo sostituire le parole «il diritto civile e il diritto penale» con le seguenti: «gli elementi essenziali di diritto civile e di diritto penale, nei programmi di cui al secondo e terzo periodo».