Proposta di modifica n. 13.306 al ddl C.2845 in riferimento all'articolo 13.

testo emendamento del 03/02/21

  Al comma 13 aggiungere in fine il seguente:

  13-bis. Ai locatori di immobili ad uso abitativo ai quali si applica la sospensione dell'esecuzione dei provvedimenti di rilascio degli immobili ai sensi del precedente comma 13 è riconosciuta un'indennità pari, per ciascun mese di sospensione, al corrispondente canone pattuito in sede di registrazione del contratto, dietro presentazione di un'istanza attestante la sussistenza dei requisiti previsti da inoltrare all'Agenzia delle Entrate che provvede entro 30 giorni dal ricevimento della stessa. La disposizione di cui al presente comma opera nel limite di 160 milioni di euro per l'anno 2021 ai quali si provvede mediante corrispondente riduzione del Fondo di cui all'articolo 1, comma 200, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, come rifinanziato dall'articolo 1, comma 1141 della legge 30 dicembre 2020, n. 181. Con provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate sono stabilite le modalità attuative del presente comma.