Proposta di modifica n. 12.105 al ddl C.2845 in riferimento all'articolo 12.

testo emendamento del 03/02/21

  Dopo il comma 9, aggiungere i seguenti:

  9-bis. Gli incentivi previsti dall'articolo 1, comma 954, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, sono prorogati, senza nuovi o maggiori oneri per la finanza pubblica, limitatamente all'anno 2021, secondo le procedure e le modalità di cui all'articolo 1, commi da 954 a 956, della medesima legge e nel limite di un ulteriore costo annuo di 25 milioni di euro. Il bando è pubblicato entro il 30 giugno 2021.
  9-ter. Dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, in deroga a quanto previsto dall'articolo 1, comma 954, della legge 30 dicembre 2018, n. 145, l'obbligo di alimentazione da reflui e materie derivanti dalle aziende agricole realizzatrici deve essere inteso in misura prevalente.
  9-quater. Agli oneri di cui al comma 1, pari a 25 milioni di euro annui a decorrere dall'anno 2021, si provvede mediante corrispondente riduzione delle disponibilità del fondo di cui all'articolo 1, comma 255, della legge 30 dicembre 2018, n. 145.