Proposta di modifica n. 10.103 al ddl C.2845 in riferimento all'articolo 10.

testo emendamento del 03/02/21

  Dopo il comma 6, inserire il seguente:

  6-bis. Per i successivi 180 giorni a decorrere dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto è consentita l'autocertificazione del possesso di esemplari di testuggini appartenenti alle specie Testudo hermanni (testuggine comune), Testudo graeca (testuggine graeca) e Testudo marginata (testuggine marginata) mediante presentazione di denuncia di detenzione, provvedendo all'applicazione del relativo chip di marcatura ed al versamento di euro 15 al servizio CITES competente per territorio. La denuncia effettuata ai sensi del presente articolo nei termini indicati e con le modalità e la modulistica che saranno comunicate dai servizi CITES non comporta l'applicazione delle sanzioni previste dalla legge 7 febbraio 1992, n. 150.