Proposta di modifica n. 2.9 al ddl C.2845 in riferimento all'articolo 2.

testo emendamento del 03/02/21

  Dopo il comma 4, aggiungere il seguente:

  4-bis. Per assicurare la continuità di gestione e la proporzione di un segretario comunale in ogni ente locale, in attesa dello svolgimento dei concorsi COA, hanno facoltà di iscriversi all'Albo nazionale, sezioni regionali, dei segretari comunali e provinciali i Vicesegretari comunali in possesso dei seguenti requisiti cumulativamente: titolo di studio per l'accesso alla carriera di segretario comunale; esperienza lavorativa di almeno 10 anni nella pubblica amministrazione locale, dei quali 6 mesi (cumulabili) di reggenza di sedi vacanti di segreteria di classe IV e III nell'ultimo decennio. I Vicesegretari sono iscritti nell'Albo nazionale, sezione regionale corrispondente alla sede e classe di maggior popolazione, con il limite inferiore ai 10.000 abitanti, nella quale è stata svolta l'attività di reggenza. Previa richiesta da inviarsi al Consiglio direttivo per l'Albo nazionale dei segretari comunali e provinciali, lo stesso provvederà all'iscrizione dei soggetti che presentano i suddetti requisiti e alla successiva formazione con modalità telematica di appositi corsi della durata di 20 ore di e-learning.