Proposta di modifica n. 1.1000/3000/388 al ddl S.1994 in riferimento all'articolo 1.
  • status: Inammissibile (Improponibile)

testo emendamento del 07/12/20

Al subemendamento 1.1000/3000, dopo la lettera h) inserire la seguente:

            Â«h-bis) dopo la lettera n) inserire la seguente:

            ''n-bis) dopo l'articolo 17 inserire il seguente:

'Art. 17-bis.

(Indennizzo danno biologico in capitale)

        1. Al fine di garantire un indennizzo per i danni all'integrità psico-fisica della persona derivanti da infortuni sul lavoro e malattie professionali con una menomazione inferiore al 6 per cento anche a seguito da contagio per SARS-CoV-2, al secondo periodo dell'articolo 13, comma 2, lettera a), del decreto legislativo 23 febbraio 2000, n. 38, le parole da: 'pari o superiore al 6 per cento' sono sostituite da: 'pari o superiore al 4 per cento'.

        2. Entro 90 giorni dall'entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, è approvata con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, su delibera del Consiglio di Amministrazione dell'Istituto nazionale per l'assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, la Tabella dell'indennizzo del danno biologico in capitale prevista dall'articolo 13 del decreto legislativo 23 febbraio 2000, n. 38.

        3. Il presente articolo si applica ai danni conseguenti ad infortuni sul lavoro verificatisi nonché a malattie professionali denunciate a decorrere dal 1º gennaio 2020.

        4 Dall'entrata in vigore della presente disposizione non derivano nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica'''».