Proposta di modifica n. 2.32 al ddl S.886 in riferimento all'articolo 2.
  • status: Ritirato

testo emendamento del 14/11/18

Dopo il comma 3, inserire il seguente:

        Â«3-bis. Gli avvisi di accertamento, gli avvisi di rettifica e di liquidazione, gli atti di recupero divenuti definitivi alla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, aventi ad oggetto somme che, alla medesima data, non sono state affidate all'agente della riscossione, possono essere definiti con il pagamento di quanto complessivamente dovuto per le sole imposte, senza le sanzioni, gli interessi e gli eventuali accessori, entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto».