Proposta di modifica n. 1.1000/3000/299 al ddl S.1994 in riferimento all'articolo 1.
  • status: Ritirato

testo emendamento del 07/12/20

Al subemendamento 1.1000/3000, lettera f), numero 1), capoverso «Art. 13-ter.2», dopo il comma 7, aggiungere il seguente:

«Art. 13-ter.2.1.

(Disposizioni in materia di TOSAP e COSAP)

        1. All'articolo 181, comma 1-bis, del decreto- legge 19 maggio 2020, n. 34, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 luglio 2020 n. 77, sono apportate le seguenti modifiche:

            a) le parole: ''15 ottobre 2020'' sono sostituite dalle seguenti: ''31 dicembre 2020'';

            b) dopo le parole: ''dal pagamento della tassa dell'occupazione temporanea'' sono aggiunte le seguenti: ''e permanente'';

            c) dopo le parole: «e del canone per l'occupazione temporanea» sono aggiunte le seguenti: «e permanente»;

            d) dopo le parole: «15 dicembre 1997, n. 446» sono aggiunte le seguenti: « nonché dal versamento di ogni tipologia di canone o corrispettivo a titolo di servizio a domanda individuale per le occupazioni nei mercati in sede propria con strutture fisse e/o mobili''.

        2. Gli operatori commerciali su aree pubbliche, titolari di concessioni e di autorizzazioni, sono esonerati per l'anno 2021 dal versamento del Canone Unico, per le occupazioni temporanee e permanenti, di cui all'articolo 1 commi 837, 838, 839, 840, 841, 842, 843 ed 844 della legge 27 dicembre 2019 n. 160.

        3. Agli oneri derivanti dall'attuazione del presente articolo, pari a 23 milioni per l'anno 2021 si provvede mediante corrispondente riduzione del fondo di cui all'articolo 1, comma 200, della legge 23 dicembre 2014, n. 190.».