Articolo aggiuntivo n. 98.0.38 al ddl S.1925 in riferimento all'articolo 98.
  • status: Respinto

testo emendamento del 29/09/20

Dopo l'articolo, aggiungere il seguente:

«Art. 98-bis.

(Regime forfetario)

        1. All'articolo 1, comma 57, della legge 23 dicembre 2014, n. 190, sostituire la lettera d-ter) con la seguente:

        Â«d-ter) per i soggetti che nell'anno precedente hanno percepito redditi di lavoro dipendente e redditi assimilati a quelli di lavoro dipendente, di cui rispettivamente agli articoli 49 e 50 del Testo Unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, eccedenti l'importo di 30.000 euro, l'aliquota di imposta di cui al comma 64 della legge 23/12/2014 n. 190 è pari al 18 per cento''».

        Conseguentemente, all'articolo 114, comma 4, sostituire le parole: «250 milioni di euro per l'anno 2020 e di 50 milioni di euro annui a decorrere dall'anno 2021», con le seguenti: «220 milioni di euro per l'anno 2020 e di 25 milioni di euro annui a decorrere dall'anno 2021.