Articolo aggiuntivo n. 16.0.24 (testo 2) al ddl S.1883

testo emendamento del 12/08/20

Dopo l'articolo, inserire il seguente:

«Art. 16-bis.

(Disposizioni in materia di circolazione in Italia di veicoli immatricolati all'estero)

        1. All'articolo 93 del decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285,  al comma 1-bis, è aggiunto, in fine, il seguente periodo: «Sono esclusi da tale divieto:

        a) i componenti del nucleo familiare residente in Italia di un cittadino iscritto all'AIRE il cui veicolo è immatricolato all'estero e concesso in comodato d'uso gratuito;

            b)  i soggetti residenti anagraficamente in altro Stato membro dell'Unione europea che si trovano in Italia per svolgere attività lavorative stagionali e che conducono i veicoli nella loro disponibilità immatricolati all'estero i quali, decorsi 185 giorni di permanenza in Italia, possono acquisire la residenza normale secondo le norme comunitarie in materia;

            c) i lavoratori frontalieri ovvero quei soggetti residenti in Italia che prestano un'attività di lavoro dipendente, in via esclusiva e continuativa, a favore di un datore di lavoro estero e che quotidianamente si recano all'estero in Paesi confinanti (Francia, Svizzera, Austria, Slovenia e San Marino, Stato Città del Vaticano) ovvero in Paesi limitrofi (Principato di Monaco)."

            d) i cittadini dell'exclave di Campione d'Italia.».