Articolo aggiuntivo n. 6.03 al ddl C.924 in riferimento all'articolo 6.
  • status: Inammissibile

testo emendamento del 23/07/18

  Dopo l'articolo 6, inserire il seguente:

Art. 6-bis.
(Incremento delle risorse per gli investimenti in nuovi macchinari, ivi compresi gli investimenti relativi al Piano impresa 4.0. «Nuova Sabatini»).

  1. Per far fronte agli oneri derivanti dalla concessione dei contributi previsti dall'articolo 2, comma 4, del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2013, n. 98, nonché dall'articolo 1, comma 56, della legge 11 dicembre 2016, n. 232, le risorse previste dal comma 40 dell'articolo 1 della legge 27 dicembre 2018, n. 205, sono integrate di 80 milioni di euro per ciascuno degli anni dal 2018 al 2020. 
  2. Al comma 41 della legge 27 dicembre 2018, n. 205, le parole: «30 per cento» sono sostituite dalle seguenti: «50 per cento».
  3. Agli oneri derivanti dal presente articolo, pari a 80 milioni di euro per ciascuno degli anni 2018, 2019 e 2020, si provvede mediante corrispondente riduzione, nei medesimi anni, del Fondo per gli interventi strutturali di politica economica di cui all'articolo 10, comma 3, del decreto-legge 29 novembre 2004, n. 282, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 dicembre 2004, n. 307.
  4. Il Ministro dell'economia e delle finanze è autorizzato ad apportare, con propri decreti, le occorrenti variazioni di bilancio.