Proposta di modifica n. 5.1 al ddl C.1824 in riferimento all'articolo 5.
  • status: Approvato (Id. em. 5.5, 5.2)
argomenti:  

testo emendamento del 22/07/20

  Sostituirlo con il seguente:

Art. 5.
(Ufficio dirigenziale non generale per il florovivaismo)

  1. Presso il Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo è istituito un ufficio dirigenziale non generale per il florovivaismo, dotato di personale tecnico e amministrativo facente parte del medesimo Ministero, quale organo di rappresentanza e di supporto a livello nazionale e di Unione europea per il settore florovivaistico. I compiti dell'Ufficio di cui al presente articolo sono:
   a) assicurare la rappresentanza in sede di Unione europea e nazionale degli interessi per il settore del florovivaismo;
   b) curare l'applicazione della Regolamentazione UE in materia di OCM e promuovere forme di aggregazione nel settore quali le OP;
   c) supporto tecnico e strumentale al tavolo di settore florovivaismo, e agli osservatori di cui al del limicolo 4;
   d) coordinamento delle attività del tavolo di settore con il tavolo di indirizzo permanente per il settore del florovivaismo e della green economy di cui all'articolo 6;
   e) monitoraggio dell'andamento dei mercati, in collaborazione con le competenti Direzioni Generali del Ministero dello sviluppo economico e degli enti competenti in materia;
   f) predisposizione del piano di settore florovivaistico di cui all'articolo 7;
   g) predisposizione del piano di comunicazione e per la promozione di cui all'articolo 10, in collaborazione con gli uffici del Ministero e il tavolo di settore del florovivaismo;
   h) coordinamento delle attività del settore florovivaistico con il Servizio Fitosanitario Nazionale e i Servizi Fitosanitari Regionali e attivazione di tavoli di emergenza fitosanitaria.

nuova formulazione del 10/09/20

  Sostituirlo con il seguente:

Art. 5.
(Ufficio per la filiera del florovivaismo)

  1. Nell'ambito dell'individuazione degli uffici dirigenziali non generali del Ministero delle politiche agricole, alimentari e forestali, l'Ufficio PQAI II – Sviluppo imprese e cooperazione di cui all'articolo 2, comma 3, del decreto ministeriale n. 2481 del 7 marzo 2018, assume la seguente denominazione: PQAI II – Sviluppo imprese e cooperazione e della filiera del florovivaismo.
  2. Le funzioni e i compiti dell'ufficio PQAI II, in relazione alla filiera del florovivaismo sono individuate con apposito decreto del Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali.
  3. L'ufficio di cui al comma 1 monitora la corretta attuazione di quanto disposto dalla presente legge.

  Conseguentemente l'articolo 9 è soppresso.