• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/00231 (4-00231)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-00231presentato daFOTI Tommasotesto diVenerdì 11 maggio 2018, seduta n. 10

   FOTI. — Al Ministro dell'economia e delle finanze. — Per sapere – premesso che:

   nella XVI legislatura con atto di sindacato ispettivo del 18 maggio 2006, n. 4-00033, l'interrogante – dopo avere evidenziato che nella seduta della Commissione Finanze della Camera dei deputati del 18 gennaio 2006 erano state approvate le risoluzioni: n. 7-00729 (che, riformulata dal presentatore, assumeva il n. 8-00150) e n. 7-00643 (che, riformulata dal presentatore, assumeva il n. 8-00151) – evidenziava come i predetti atti di indirizzo invitavano il Governo pro tempore, giusto il potere di vigilanza al riguardo, a compiere le opportune verifiche in ordine alla cessione da parte della BAT della società di distribuzione dei tabacchi Etinera (successivamente trasformata in Logista Italia Spa) e a promuovere la ricerca di un accordo che potesse soddisfare le richieste dei titolari dei depositi fiscali locali;

   è dei giorni scorsi la notizia che il centro di rifornimento tabacchi di Piacenza, posto in via Passerini, è stato infatti chiuso il 20 aprile 2018, in ragione di una decisione improvvisa da parte di Logista, la società che lo gestiva. Detta decisione appare all'interrogante del tutto illogica atteso che il deposito in questione serviva 511 rivendite, non solo ubicate nella provincia di Piacenza, ma anche in zone limitrofe, quali Basso lodigiano, Basso pavese, Cremonese e Parmense –:

   se risulti che Logista intenda comunque riaprire (a breve) in zona un altro deposito – se non nella città di Piacenza almeno nelle vicinanze – e, in ogni caso, se intenda assumere ogni iniziativa di competenza per garantire agli operatori interessati il trasporto del tabacco a prezzi di favore.
(4-00231)