• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/00236 (4-00236)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-00236presentato daTERZONI Patriziatesto diVenerdì 11 maggio 2018, seduta n. 10

   TERZONI, GALLINELLA, EMILIOZZI, RACHELE SILVESTRI, MAURIZIO CATTOI, PARISSE, GIULIODORI, CATALDI e ROBERTO ROSSINI. — Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti. — Per sapere – premesso che:

   nelle regioni Umbria e Marche è in corso di esecuzione il progetto Quadrilatero, un sistema di infrastrutture viarie che consiste nel completamento e adeguamento di due arterie principali (asse Foligno-Civitanova Marche strada statale 77 e l'asse Perugia-Ancona strada statale 76 e strada statale 318), della Pedemontana Fabriano- Muccia/Sfercia e di altri interventi viari, idonei ad assicurare il raccordo con i poli industriali esistenti e a migliorare ed incrementare l'accessibilità alle aree interne delle regioni interessate;

   il progetto viario è composto di due maxilotti, suddivisi in sublotti, ed è in parte finanziato ed in parte in attesa di finanziamento;

   la tabella E legge di stabilità 2016, legge 28 dicembre 2015, n. 208, ha rifinanziato le risorse in favore di Anas (articolo 1, comma 68, della legge n. 147 del 2013) per 6.800 milioni di euro, di cui 20,27 milioni per maggiori esigenze per lavori in corso alla società Quadrilatero Marche Umbria; tale importo viene riportato nel contratto di programma 2016-2020;

   la delibera del CIPE 1° dicembre 2016, n. 64, ha individuato le opere prioritarie del progetto Quadrilatero (tra quelle già previste dalla delibera del CIPE n. 13 del 2004) indicandone i costi e le relative fonti di finanziamento; in particolare essa individua tra le fonti il «contratto di programma ANAS 2016-2020» per un importo complessivo di 68,642 milioni di euro. Il contratto di programma citato è stato approvato con delibera del CIPE n. 65 del 7 agosto 2017 e prevede il finanziamento di alcuni interventi attinenti al «progetto Quadrilatero»;

   la legge di stabilità 2018, legge 27 dicembre 2017, n. 205, al comma 1164 dell'articolo 1, cita: «Al fine di consentire il rapido completamento delle opere, anche accessorie, inerenti alla società Quadrilatero Umbria Marche SpA, da individuare specificamente nell'aggiornamento del contratto di programma 2016-2020 stipulato con ANAS SpA, è concesso ad ANAS SpA un contributo straordinario pari a 32 milioni di euro annui per ciascuno degli anni dal 2018 al 2022», quindi con un ulteriore finanziamento di 160 milioni di euro;

   agli interroganti risultano non ancora finanziati i seguenti interventi:

    sublotto 1.2 Semisvincolo Menotre;

    sublotto 1.4 Allaccio strada statale 77-strada statale 3 a Foligno;

    sublotto 2.3 Intervallina Tolentino – San Severino;

    sublotto 2.4 strada statale 78 Val di Fiastra –:

   se intenda rendere disponibile l'elenco delle opere finanziate in relazione al progetto Quadrilatero con l'accordo di programma 2016-2020 con relativi importi, con particolare riguardo ai 20,27 milioni di euro stanziati con la legge n. 208 del 2015, ai 68,642 milioni di euro citati nella delibera CIPE del 1° dicembre 2016, n. 64, ai 160 milioni di euro stanziati con la legge n. 205 del 2017;

   se risultino fra queste opere finanziate altre opere accessorie, opere di manutenzione straordinaria, od altre opere necessarie al completamento del progetto Quadrilatero non previste in precedenti delibere e accordi;

   se per il completamento del progetto Quadrilatero risultino necessari ulteriori finanziamenti, a quanto ammontino e, in caso affermativo, per quali opere.
(4-00236)