• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/03591-A/015 9/3591-A/15. Forciniti, Colletti.



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/03591-A/015presentato daFORCINITI Francescotesto diMercoledì 22 giugno 2022, seduta n. 712

   La Camera,

   premesso che:

    nella Gazzetta Ufficiale n. 103 del 4 maggio 2022, è stato pubblicato il decreto-legge 4 maggio 2022, n. 41, recante «Disposizioni urgenti per lo svolgimento contestuale delle elezioni amministrative e dei referendum previsti dall'articolo 75 della Costituzione da tenersi nell'anno 2022, nonché per l'applicazione di modalità operative, precauzionali e di sicurezza ai fini della raccolta del voto»;

    tale provvedimento interviene anche sul decreto del Presidente della Repubblica 30 marzo 1957, n. 361, recante «approvazione del testo unico delle leggi recanti norme per la elezione della Camera dei deputati»;

    il succitato decreto del Presidente della Repubblica n. 361 del 1952, al comma 1 dell'articolo 18-bis, disciplina le modalità di presentazione delle dichiarazioni per le candidature alla Camera dei deputati, con particolare riferimento al numero di sottoscrizioni previste, indicando, a tal proposito, una soglia minima (1.500) e una soglia massima (2.000);

    emerge l'esigenza di modificare la normativa vigente in materni di presentazione delle candidature alla Camera dei deputati, riducendo ad un terzo il numero di sottoscrizioni previste, nell'ottica di una semplificazione del procedimento elettorale e dell'apertura verso una maggiore partecipazione democratica,

impegna il Governo

a modificare, già nel provvedimento in corso di approvazione o comunque nel primo provvedimento utile, anche mediante decretazione d'urgenza, la normativa relativa alla sottoscrizione delle liste di candidati per la Camera dei deputati, al fine di semplificare la procedura prevista e favorire la massima partecipazione democratica in condizioni di uguaglianza.
9/3591-A/15. Forciniti, Colletti.