• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/11740 (4-11740)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-11740presentato daCOVOLO Silviatesto diLunedì 4 aprile 2022, seduta n. 671

   COVOLO e ZANETTIN. — Al Ministro dell'interno. — Per sapere – premesso che:

   riportano i giornali locali che, nella notte tra sabato 26 e domenica 27 marzo 2022, in pieno centro a Vicenza, alcune bande di giovani hanno turbato l'ordine pubblico;

   nella zona tra Piazza dei Signori e contra' Pescherie vecchie, alle ore 2.20 del mattino, gli agenti della polizia di Stato sono intervenuti per sedare momenti di tensione tra queste bande e i residenti che erano scesi in strada per protestare; all'arrivo delle forze dell'ordine alcuni giovani hanno cercato di fuggire, ma sono stati trattenuti dalla polizia e denunciati per ubriachezza molesta;

   dai controlli capillari sul territorio, predisposti dal questore di concerto con l'amministrazione comunale, quello stesso fine settimana gli agenti hanno potuto effettuare verifiche su 278 persone ed emettere 21 fogli di via dal territorio comunale, nonché 13 ordini di allontanamento;

   l'attenzione nei confronti della criminalità comune, in particolare di quella di tipo predatorio, dell'immigrazione clandestina, strettamente collegata alla prima, e del fenomeno delle cosiddette baby gang, deve restare alta in città, ma i numeri dei controlli su riportati dimostrano che Vicenza ha bisogno di un rafforzamento sia in tema di organico delle forze dell'ordine che di controlli da effettuarsi sistematicamente;

   il successo di questa operazione, infatti, rischia di essere provvisorio, stante l'aumento delle presenze di immigrati irregolari in città e dal previsto ritiro dei militari dell'operazione «Strade Sicure» dal territorio comunale –:

   quali iniziative intenda intraprendere per rafforzare l'organico delle forze dell'ordine nel comune di Vicenza e per prevenire più efficacemente episodi come quello riportato in premessa e se, a tal fine, non ritenga di dover destinare ai commissariati vicentini una quota delle unità previste dai quattro piani assunzionali programmati dal Ministero dell'interno.
(4-11740)