• Testo INTERPELLANZA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.2/01422 (2-01422) «Spena, D'Attis».



Atto Camera

Interpellanza urgente 2-01422presentato daSPENA Mariatesto diMercoledì 9 febbraio 2022, seduta n. 635

   I sottoscritti chiedono di interpellare il Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, il Ministro della salute, per sapere – premesso che:

   dall'8 dicembre 2021 a seguito dell'entrata in vigore della legge n. 205 del 2021, la capienza consentita agli autobus adibiti a servizio di noleggio con conducente è pari al cento per cento dei posti disponibili per il trasporto di persone munite di certificazione verde Covid;

   per le autovetture adibite a servizio di noleggio con conducente, invece, il limite di riempimento è ancora fissato al cinquanta per cento dei posti disponibili;

   tale disparità tra veicoli adibiti al medesimo servizio non sembra giustificarsi né alla luce di motivazioni sanitarie né alla luce di altre motivazioni logiche;

   l'evoluzione del quadro epidemiologico, grazie anche ai positivi risultati della campagna vaccinale, è in progressivo, miglioramento, come dimostra anche la decisione del Governo di eliminare dall'11 febbraio 2022 l'obbligo dell'utilizzo di dispositivi di protezione individuale all'aperto, così come altre restrizioni;

   gli esercenti l'attività di noleggio con conducente sono stati tra le categorie più danneggiate dagli effetti economici negativi prodotti dalla pandemia da Covid-19, e hanno per questo motivo necessità di tornare a svolgere volumi di attività che consentano loro una piena ripresa –:

   se il Governo intenda assumere iniziative per consentire il ritorno al riempimento al cento per cento della capienza delle autovetture adibite al servizio di noleggio con conducente con il rispetto dell'uso dei dispositivi prescritti.
(2-01422) «Spena, D'Attis».