• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/11161 (4-11161)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-11161presentato daBIGNAMI Galeazzotesto diMartedì 25 gennaio 2022, seduta n. 632

   BIGNAMI. — Al Ministro dell'interno. — Per sapere – premesso che:

   da molti mesi il distaccamento dei Vigili del fuoco di Cesena, uno dei più grandi d'Italia, si trova privo di autoscala, mezzo indispensabile per gli interventi di anticendio e soccorso in altezza e pertanto fondamentale per rispondere alle emergenze e garantire la sicurezza sul territorio (si veda l'articolo «Cesena, vigili del fuoco senza autoscala: protesta con sos sicurezza» pubblicato su corriereromagna.it);

   tale problematica, che mette a serio rischio anche la sicurezza dei vigili del fuoco stessi, si ripercuote gravemente sulla tempestività e la qualità degli interventi del distaccamento che deve coprire un'area molto vasta — circa 1200 chilometri quadrati con più di 200.000 abitanti — che comprende 15 comuni, molti dei quali a vocazione turistica con numerosi alberghi multipiano, che solo nella Riviera Adriatica vede transitare, nei mesi estivi compresi fra giugno e settembre, circa 250.000 persone;

   a ciò si aggiunge che nel comprensorio di competenza del distaccamento di Cesena sono presenti importanti realtà industriali romagnole;

   l'autoscala in dotazione al distaccamento si trova ormai da anni fuori servizio ed in sosta in un piazzale in attesa che vengano stanziati fondi per una revisione totale del mezzo;

   l'unica autoscala presente sul territorio provinciale è attualmente quella dislocata presso la sede centrale di Forlì, con tempi di intervento assolutamente inadeguati a garantire la sicurezza sull'intero territorio;

   tale situazione è stata denunciata già da tempo ed in più occasioni anche dal Sindacato autonomo dei vigili del fuoco Conapo di Forlì Cesena che ha evidenziato come questa mancanza possa rappresentare anche un possibile pregiudizio per il soccorso tecnico urgente ai cittadini e per la sicurezza degli stessi operatori;

   a oggi la riparazione dell'autoscala, ormai datata e non più rispondente alle esigenze di efficienza e sicurezza che i mezzi più moderni garantiscono, risulterebbe anacronistica e antieconomica e pertanto sarebbe indispensabile procedere all'acquisto di un nuovo mezzo –:

   se sia a conoscenza di quanto sopra evidenziato e se non ritenga necessario attivarsi urgentemente al fine di risolvere con tempestività questa annosa situazione che pone a serio ed inaccettabile rischio l'incolumità e la sicurezza dei vigili del fuoco e dei cittadini.
(4-11161)