• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.0/02448/181/ ... in sede di discussione del disegno di legge "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024" (AS 2448) premesso...



Atto Senato

Ordine del Giorno 0/2448/181/05 presentato da VIRGINIA LA MURA
martedì 21 dicembre 2021, seduta n. 497

Il Senato,
in sede di discussione del disegno di legge "Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2022 e bilancio pluriennale per il triennio 2022-2024" (AS 2448)
premesso che:
l'articolo 142 istituisce un fondo per la progettazione degli interventi di rimessa in efficienza delle opere idrauliche e di recupero e miglioramento della funzionalità idraulica dei reticoli idrografici;
considerato che:
l'Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Meridionale, su sollecitazione del Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare (oggi Ministero della transizione ecologica), ha predisposto un Master Plan di interventi in relazione al Bacino Idrografico del fiume Sarno, ossia un "piano di misure" per fronteggiare, con un approccio multidisciplinare e multiscalare, e in modo organico e integrato, le varie problematiche presenti nel territorio del Bacino idrografico del Fiume Sarno, e definire un percorso di riqualificazione e rigenerazione di tale territorio, atteso che lo stesso ha un ruolo significativo in termini di "attività produttive" e rilevante per quanto attiene al patrimonio paesaggistico e ambientale;
impegna il Governo:
a valutare l'opportunità di:
1. individuare come bacino pilota il Bacino idrografico del fiume Sarno, in considerazione delle sue caratteristiche fisiche e ambientali, delle sue capacità produttive e delle criticità rilevate, ai fini della realizzazione di un piano di interventi, strutturali e non strutturali, aventi le seguenti finalità:
a) mitigazione e gestione del rischio idrogeologico e ripristino dello stato di qualità dei corpi idrici superficiali e sotterranei;
b) salvaguardia del sistema ambientale e rigenerazione territoriale;
c) realizzazione di interventi di manutenzione idraulica;
d) monitoraggio integrato.
2. ai fini della realizzazione dei predetti interventi, autorizzare una spesa idonea a favore dell'Autorità di Bacino Distrettuale dell'Appennino Meridionale.
(0/2448/181/5)
La Mura, Angrisani, Nugnes, Moronese, De Petris, Ruotolo, Giannuzzi, Botto, Granato, Abate, Mantero, Di Micco