• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/03354-A/013 9/3354-A/13. (Testo modificato nel corso della seduta) Comaroli, Trancassini.



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/03354-A/013presentato daCOMAROLI Silvana Andreinatesto diMartedì 21 dicembre 2021, seduta n. 619

   La Camera,

   premesso che:

    negli ultimi anni il personale degli enti locali e delle regioni è diminuito costantemente, abbassando la qualità e quantità dei servizi forniti ai cittadini;

    i progetti finanziati con il Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR) devono essere ultimati entro l'anno 2026;

    in sede di esame in Commissione in sede referente è stata evidenziata la preminente importanza per gli enti locali e per le regioni di essere dotati di professionisti e personale in possesso di alta specializzazione, da destinare al supporto della realizzazione dei progetti previsti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR);

    è stata concessa solo ai comuni e alle province la possibilità, nel caso in cui fossero soggetti assegnatari dei finanziamenti del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), di assumere personale a tempo determinato con qualifica non dirigenziale di comprovata e specifica professionalità, in deroga agli attuali limiti di legge, da destinare al supporto della realizzazione dei progetti;

   considerato che:

    anche le regioni possono essere tra i soggetti assegnatari dei finanziamenti del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR);

    tutti i soggetti auditi in sede di esame in Commissione in sede referente hanno convenuto sulla necessità disporre per l'attuazione dei progetti di personale qualificato anche da parte delle regioni;

    in sede di esame in Commissione in sede referente è stata unanimemente riconosciuta la necessità del rafforzamento amministrativo delle regioni in vista dell'attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di intervenire al fine di estendere anche alle regioni la possibilità, in caso di assegnazione di fondi del Piano nazionale di ripresa e resilienza (PNRR), di assumere personale a tempo determinato con qualifica non dirigenziale di comprovata e specifica professionalità, in deroga agli attuali limiti di legge.
9/3354-A/13. (Testo modificato nel corso della seduta) Comaroli, Trancassini.