• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/07277 (5-07277)



Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-07277presentato daBUSINAROLO Francescatesto diMercoledì 15 dicembre 2021, seduta n. 615

   BUSINAROLO. — Al Ministro della salute. — Per sapere – premesso che:

   da notizie di stampa recenti (www.ilmattino.padova.it del 9 dicembre 2021) si apprende della diffusione di una nota datata 7 dicembre 2021, diramata dalla direzione generale dell'area sanità e sociale dell'azienda U.l.s.s. n. 6 Euganea (prot. n. 572206), con la quale veniva comunicata la conversione, a partire dall'8 dicembre 2021, del pronto soccorso in punto di primo intervento e la progressiva trasformazione in Covid-Hospital dell'ospedale «Madre Teresa» di Schiavonia (Padova);

   nella Nota veniva evidenziata anche la necessità di adeguarsi alla trasformazione per il 118, poiché la struttura non avrebbe più erogato alcune attività chirurgiche in urgenza;

   la decisione assunta dall'Ulss 6 ha suscitato molte polemiche soprattutto tra i 44 sindaci e i 180 mila residenti della Bassa padovana, preoccupati delle conseguenze di una nuova riconversione dell'unico nosocomio di Schiavonia, ritornato alla normalità, nel mese di giugno 2021, dopo essere stato trasformato, per un anno intero, in ospedale Covid dedicato, con la conseguente interruzione di tutte le attività chirurgiche e il dirottamento dei pazienti «no Covid» in altre strutture spesso lontane;

   dalle dichiarazioni rilasciate da diversi sindaci è emersa molta preoccupazione legata principalmente agli inevitabili disagi derivanti da tale scelta e dalla inadeguatezza del nosocomio ad affrontare una nuova riconversione, per cui sono state suggerite diverse ipotesi alternative, tra cui l'individuazione di altre strutture e la predisposizione di reparti e terapie intensive all'interno delle stesse o la possibilità di un doppio accesso, sia per pazienti Covid che per tutti gli altri, all'interno dello stesso ospedale –:

   se il Ministro interrogato sia a conoscenza della situazione descritta in premessa e quali iniziative, per quanto di competenza e in raccordo con la regione, intenda porre in essere, impedendo ricadute negative per il territorio, gravemente penalizzato dalla riconversione in Covid-Hospital dell'unico ospedale, il «Madre Teresa» presente a Schiavonia, che costringerebbe i pazienti a spostarsi spesso verso altre province per accedere ai servizi di diverse strutture ospedaliere, con inevitabili disagi sia di carattere logistico che economico.
(5-07277)