• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/10933 (4-10933)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-10933presentato daBELLA Marcotesto diLunedì 13 dicembre 2021, seduta n. 613

   BELLA, ROBERTO ROSSINI, AZZOLINA e GALLO. — Al Ministro dell'istruzione. — Per sapere – premesso che:

   è stata riportata dagli organi di stampa nazionale, il 6 dicembre 2021, la dichiarazione del Sottosegretario all'istruzione Sasso sull'efficacia della misura inserita nel decreto «Sostegni-bis» relativa alla possibilità, data alle scuole, di acquistare impianti di aerazione e sistemi di ventilazione meccanica, affermando che essa «si sta confermando una giusta intuizione»;

   nella sua dichiarazione il Sottosegretario Sasso rileva inoltre che: «Negli istituti dove questi dispositivi, per scelta dei dirigenti scolastici, vengono utilizzati, i contagi, le quarantene e il ricorso alla didattica a distanza sono stati drasticamente diminuiti, in molti casi azzerati. Siamo al lavoro per trovare ulteriori risorse finanziarie per permettere alle scuole di investire su tali strumenti, in modo da assicurare il più possibile le lezioni in presenza. L'obiettivo deve essere quello di trovare almeno 300 milioni di euro»;

   la comunità scientifica è da sempre alla ricerca di dati oggettivi che possano aiutare e supportare scelte consapevoli e sempre più efficaci per il controllo e la prevenzione del dilagare del virus Sars-Covid-19 e le sue recenti mutazioni, anche per supportare il decisore politico nelle scelte, talvolta difficili, da assumere –:

   se il Ministro interrogato sia a conoscenza di quanto esposto in premessa e se non ritenga necessario acquisire i dati sulla base dei quali il Sottosegretario Sasso ha formulato le dichiarazioni di cui in premessa al fine di far sì che la comunità scientifica possa verificarne la fondatezza e affinché possano essere individuate nuove e più efficaci soluzioni per il contrasto del virus Covid-19 nelle aule scolastiche;

   se non ritenga opportuno adottare ogni iniziativa di competenza, qualora i dati su cui si fondano le dichiarazioni del Sottosegretario Sasso fossero confermati dalla comunità scientifica, al fine di ampliare le straordinarie misure di contrasto del Covid-19 a tutte le istituzioni scolastiche della Nazione anche per confermare la prioritaria misura della didattica in presenza.
(4-10933)