• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/06262 ENDRIZZI, SANTILLO, ANASTASI, CROATTI, VANIN, GUIDOLIN, TRENTACOSTE, DE LUCIA, BOTTICI, ROMANO, MONTEVECCHI, PUGLIA, GALLICCHIO, EVANGELISTA, MAIORINO - Al Ministro dell'economia e delle...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-06262 presentata da GIOVANNI ENDRIZZI
giovedì 11 novembre 2021, seduta n.378

ENDRIZZI, SANTILLO, ANASTASI, CROATTI, VANIN, GUIDOLIN, TRENTACOSTE, DE LUCIA, BOTTICI, ROMANO, MONTEVECCHI, PUGLIA, GALLICCHIO, EVANGELISTA, MAIORINO - Al Ministro dell'economia e delle finanze. - Premesso che, in data 26 agosto 2021, Claudio Durigon rassegnava le dimissioni dal suo incarico di sottosegretario di Stato per l'economia e le finanze, con delega ai giochi. Tra i membri dello staff dell'allora sottosegretario, figurava l'avvocato Federico Freni;

considerato che:

l'avvocato Federico Freni, come si evince dal curriculum vitae è stato: dal 2016 consulente e, dal 2018, socio della Quorum studio legale e tributario associato; dal 2004 al 2016 avvocato associato dello studio legale MEA, Medugno e associati; dal 2014 socio fondatore dello studio MVL avvocati associati, insieme all'avvocato Luigi Medugno e all'avvocato Annalisa Lauteri;

l'avvocato Luigi Medugno, come si legge dal suo curriculum vitae, ha, tra le varie competenze, maturato esperienze relativamente a "Concessioni e giochi pubblici: opera nel settore delle concessioni pubbliche sia nell'ambito della consulenza stragiudiziale sia in quello più prettamente giudiziale", relativi sia alla fase di gara per l'assegnazione dei titoli sia nella fase della contrattazione convenzionale, sia in ultimo nella fase dell'esecuzione del contratto. È stato o è consulente o rappresentante in giudizio, tra le varie menzioni, per: FIGC (consulente e fiduciario, nonché presidente del collegio arbitrale della Lega nazionale professionisti), FIG e Sisal S.p.A.;

l'avvocato Annalisa Lauteri compare tra i professionisti del network Fair play lawyers, una struttura che, tra le altre, offre supporto legale specializzato alle imprese che operano nel settore dei giochi pubblici;

considerato altresì che l'avvocato Medugno, insieme all'avvocato Annalisa Lauteri, hanno assistito Sisal S.p.A. nel giudizio di appello proposto innanzi al Consiglio di Stato, il cui oggetto era la richiesta di annullamento del provvedimento con il quale era stata disposta la prosecuzione, fino al 30 settembre 2028, della gestione della concessione relativa alla raccolta, anche a distanza, delle lotterie nazionali ad estrazione istantanea ("gratta e vinci"), iniziata nel 2010, e la cui scadenza era stata prevista per il 30 settembre 2019;

considerato infine che:

con decreto del Presidente della Repubblica 24 settembre 2021, su proposta del Presidente del Consiglio dei ministri, di concerto con il Ministro dell'economia "come disposto dall'articolo 10 della legge n. 400 del 1988", l'avvocato Federico Freni veniva nominato sottosegretario di Stato per l'economia e le finanze, con delega ai giochi, proprio in sostituzione di Claudio Durigon;

in data 30 settembre 2021, il Consiglio dei ministri, nella seduta n. 38, ha approvato la nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza (NADEF) 2021. A completamento della manovra di bilancio 2022-2024, il Governo ha dichiarato tra i collegati alla decisione di bilancio il disegno di legge per il riordino settore dei giochi;

in data 12 ottobre 2021, Sisal S.p.A. ha presentato a Borsa italiana la domanda di ammissione delle proprie azioni ordinarie sul mercato telematico azionario e trasmesso a CONSOB la richiesta di approvazione del prospetto informativo relativo all'ammissione a quotazione delle proprie azioni,

si chiede di sapere:

se il Ministro in indirizzo sia a conoscenza dei fatti esposti;

se, viste le attività forensi dell'avvocato Federico Freni, nonché le attività pregresse e attuali degli avvocati menzionati, atte a tutelare gli interessi delle imprese nel settore dei giochi, sia ravvisabile un conflitto di interessi;

se ritenga che il sottosegretario Federico Freni debba astenersi dalla gestione di fascicoli e istanze riguardanti Sisal S.p.A..

(4-06262)