• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/10574 (4-10574)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-10574presentato daRUSSO Paolotesto diMartedì 2 novembre 2021, seduta n. 586

   PAOLO RUSSO. — Al Ministro della salute, al Ministro dell'economia e delle finanze. — Per sapere – premesso che:

   giovedì 14 ottobre 2021 si è celebrata la Giornata mondiale della vista 2021, evento annuale con l'obiettivo di richiamare l'attenzione dei decisori politici, delle istituzioni e della cittadinanza sull'importanza della vista e sulla necessità di tutelarla e prendersene cura in ogni fase della vita, per garantire autonomia e indipendenza a tutti i cittadini;

   la legge 30 dicembre 2020, n. 178 recante «Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2021 e bilancio pluriennale per il triennio 2021-2023» istituisce all'articolo 1, commi 437-439, un voucher una tantum per l'acquisto di occhiali da vista e lenti a contatto per la popolazione meno abbiente da finanziare tramite il fondo istituito presso il Ministero della salute denominato «Fondo tutela vista» con una dotazione di 5 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021, 2022 e 2023;

   il voucher è stato istituito in favore dei membri di nuclei familiari con un valore dell'indicatore della situazione economica equivalente (Isee) non superiore a 10.000 euro annui;

   per la definizione dei criteri, delle modalità e dei termini del voucher è necessario un decreto del Ministero della salute, di concerto al Ministero dell'economia e delle finanze, da emanare entro sessanta giorni dalla pubblicazione in Gazzetta ufficiale della legge;

   in un contesto in cui il perdurare della crisi epidemiologica da Covid-19 e la conseguente crisi economica continua ad avere un impatto maggiore sulla popolazione meno abbiente, il voucher rappresenta uno strumento ancor più fondamentale per garantire la tutela della vista ai soggetti più a rischio –:

   in quali tempi i Ministri interrogati intendano procedere all'adozione del decreto interministeriale volto a dare attuazione ai commi 437-439 dell'articolo 1 della legge 30 dicembre 2020, n. 178, rendendo operativo il cosiddetto Bonus vista.
(4-10574)