• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/03278-AR/0 ... 9/3278-AR/53. Rosso, Baldelli, Caon, Pentangelo, Siracusano, Sozzani.



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/03278-AR/053presentato daROSSO Robertotesto diGiovedì 28 ottobre 2021, seduta n. 584

   La Camera,

   premesso che:

    il provvedimento in esame reca, tra l'altro, disposizioni urgenti in materia di investimenti e sicurezza in materia di trasporti e circolazione stradale, e che l'articolo 1, in particolare reca una serie di modifiche alle norme che regolano il codice della strada;

    le cinture di sicurezza costituiscono un fondamentale presidio di sicurezza per i chi conduce e chi è trasportato su un veicolo a motore;

    la legislazione vigente non prevede l'obbligo per gli scuolabus di essere muniti di cinture di sicurezza;

    nel testo unificato approvato per l'aula dalla commissione trasporti, poste e telecomunicazioni della Camera dei deputati, in data 11 luglio 2019 in materia di modifiche al codice della strada, era stato introdotto l'obbligo per gli scuolabus di dotarsi di cinture di sicurezza entro il primo gennaio 2024;

    nel parere approvato dalla commissione bilancio della Camera dei deputati in data 4 marzo 2020 una delle condizioni inserire ha previsto una modifica migliorativa della disposizione sopra citata anticipando al 1° gennaio 2022 l'obbligo di cinture per gli scuolabus, quantificando l'onere della misura in 2,5 milioni di euro per il medesimo anno e individuandone la copertura sul fondo speciale di conto capitale, iscritto ai fini del bilancio 2020-2022 nell'ambito del programma fondi di riserva e speciali della missione fondi da ripartire dello stato di previsione del ministero dell'economia e delle finanze per l'anno 2020, utilizzando l'accantonamento relativo al ministero delle infrastrutture e dei trasporti;

    l'introduzione dell'obbligo per gli scuolabus di dotarsi di cinture di sicurezza non è stato possibile nel provvedimento in esame, pur in presenza di una volontà politica molto ampia, per motivazioni di natura tecnica legate all'indisponibilità di risorse finanziarie con cui coprire il relativo onere,

impegna il Governo

al fine di garantire pienamente la sicurezza dei passeggeri degli scuolabus, a prevedere l'introduzione dell'obbligo per i suddetti veicoli di dotarsi di cinture di sicurezza, con la prossima legge di bilancio.
9/3278-AR/53. Rosso, Baldelli, Caon, Pentangelo, Siracusano, Sozzani.