• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.4/10369 (4-10369)



Atto Camera

Interrogazione a risposta scritta 4-10369presentato daTRANO Raffaeletesto diMercoledì 6 ottobre 2021, seduta n. 573

   TRANO. — Al Ministro delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, al Ministro della salute, al Ministro dell'istruzione. — Per sapere – premesso che:

   dall'inizio dell'emergenza COVID una delle criticità principali è stata quella del trasporto pubblico. Su treni e bus affollati aumentano le possibilità di contagio e tanti, purtroppo, sono stati i pendolari che si sono infettati non essendo stata data loro la possibilità di viaggiare in condizioni adeguate;

   il distanziamento sui mezzi pubblici è fondamentale per evitare contagi tra gli studenti e per non rischiare di dover nuovamente tornare alla didattica a distanza;

   numerose sono state le rassicurazioni del Governo su un adeguato piano dei trasporti con la ripresa dell'anno scolastico;

   gli studenti del liceo scientifico statale Leon Battista Alberti di Marina di Minturno, nel basso Lazio, frequentato anche dai giovani di molti comuni vicini, come Formia, Santi Cosma e Damiano, Castelforte, Spigno Saturnia e Gaeta, continuano a soffrire per la forte inadeguatezza dei servizi forniti dal Cotral, la società regionale di trasporto;

   mancano le corse necessarie e gli studenti sono costretti ad accalcarsi sui pochi mezzi a disposizione, senza contare che sono carenti anche le pensiline dove attendere i bus, con la conseguenza che i ragazzi devono aspettare in strada sotto le intemperie –:

   se i Ministri interrogati siano a conoscenza dei fatti esposti;

   quali iniziative di competenza intendano adottare per evitare che i pochi autobus disponibili diventino causa di contagi;

   se non intendano adottare iniziative, per quanto di competenza e in raccordo con la regione Lazio, per risolvere i troppi disservizi che stanno creando enormi disagi e mettendo in pericolo i cittadini, e in particolare gli studenti del liceo scientifico di Marina di Minturno.
(4-10369)