• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA SCRITTA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
S.4/05891 BARBONI, BERNINI, AIMI, PAGANO - Al Ministro dell'interno. - Premesso che: dal 17 giugno 2021 è entrata in vigore la legge n. 84, sul distacco dei Comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio...



Atto Senato

Interrogazione a risposta scritta 4-05891 presentata da ANTONIO BARBONI
martedì 3 agosto 2021, seduta n.354

BARBONI, BERNINI, AIMI, PAGANO - Al Ministro dell'interno. - Premesso che:

dal 17 giugno 2021 è entrata in vigore la legge n. 84, sul distacco dei Comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio dalla Regione Marche e loro aggregazione alla Regione Emilia-Romagna, nell'ambito della provincia di Rimini, ai sensi dell'articolo 132, secondo comma, della Costituzione;

la legge n. 84 del 2021 è stata approvata dal Senato della Repubblica dopo un lungo iter iniziato con il referendum svoltosi nel 2007, a seguito del quale l'83 per cento degli abitanti di Montecopiolo e l'87 per cento degli abitanti di Sassofeltrio si sono espressi favorevolmente per il passaggio dei due Comuni dalla provincia di Pesaro-Urbino a quella di Rimini;

in base all'art. 1 i due Comuni interessati possono distaccarsi dalla Regione Marche e aggregarsi alla Regione Emilia-Romagna in considerazione della loro particolare collocazione territoriale e dei peculiari legami storici, economici e culturali con i comuni limitrofi della provincia di Rimini;

entro 30 giorni dalla data di entrata in vigore della legge, il Ministro dell'interno, con proprio decreto, nomina un commissario, a tutela del passaggio, con il compito di promuovere gli adempimenti necessari per l'attuazione dell'art. 1;

il commissario deve essere nominato dal Ministro dell'interno, sentite le Regioni Marche ed Emilia-Romagna e la Provincia di Rimini, che devono altresì provvedere agli adempimenti di rispettiva competenza, oltre a quelli necessari per l'attuazione dell'art. 1, nel rispetto del principio di leale collaborazione, attraverso accordi, intese e atti congiunti, garantendo continuità nelle prestazioni e nelle erogazioni di servizi;

come previsto dall'art. 2, comma 4, il commissario nominato deve assicurare che gli adempimenti necessari siano posti in essere entro un anno dall'entrata in vigore della legge;

nonostante siano decorsi i 30 giorni dall'entrata in vigore della legge n. 84 del 2021 non risulta sia stata attivata la procedura per la nomina del commissario,

si chiede di sapere se il Ministro in indirizzo abbia predisposto gli atti necessari per la nomina del commissario alla tutela del passaggio, atto necessario sancito dalla legge, per l'aggregazione dei Comuni di Montecopiolo e Sassofeltrio alla Provincia di Rimini.

(4-05891)