• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/02751-A/005    premesso che:     il provvedimento in esame reca norme in materia di titoli universitari abilitanti e a tal fine interviene a modificare il sistema di svolgimento degli esami...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/02751-A/005presentato daAPREA Valentinatesto diMercoledì 23 giugno 2021, seduta n. 529

   La Camera,
   premesso che:
    il provvedimento in esame reca norme in materia di titoli universitari abilitanti e a tal fine interviene a modificare il sistema di svolgimento degli esami di Stato che abilitano all'esercizio di determinate professioni;
    l'assunzione di tali misure sono motivate dalla necessità, oltre che di semplificare le procedure, soprattutto di rendere più veloce l'accesso al mondo del lavoro dei giovani laureati;
    oggi, per color che vogliono intraprendere la professione docente è prevista una formazione che ancora si rifà a paradigmi del passato e richiede numerosi passaggi, non sempre necessariamente qualificanti, e tempo così che quando si diventa insegnanti si rischia di essere già fuori mercato:
    la realtà e i cambiamenti tecnologici ci impongono di prefigurare nuovi percorsi formativi degli insegnanti, iniziali e nei corso della carriera, al fine di dotare il sistema di istruzione di una classe docente al passo con i tempi, in grado di mantenersi costantemente aggiornata e di ridefinire i contenuti della propria professione in relazione con la realtà che li circonda;
    in tal senso andrebbero adattati i contenuti dei corsi di laurea e di laurea magistrale prevedendo una specifica formazione pedagogica e didattica per coloro che intendono accedere alla professione di docente, proponendo profili differenziati attorno a una regolamentazione basilare;
    molti aspiranti docenti aspettano da anni l'istituzione di percorsi di formazione che permetta loro di acquisire il titolo abilitativo per poter accedere ai ruoli del personale docente all'interno del percorso di studio,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di adottare le adeguate misure di natura legislativa finalizzate all'istituzione di un corso di laurea magistrale con valore abilitante per l'accesso alle procedure per la selezione dei docenti, sulla base delle quali organizzare la formazione del personale della scuola nella prospettiva di uno sviluppo della carriera professionale.
9/2751-A/5. Aprea, Casciello, Palmieri, Saccani Jotti.