• Testo INTERROGAZIONE A RISPOSTA IN COMMISSIONE

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.5/06130 (5-06130)



Atto Camera

Interrogazione a risposta in commissione 5-06130presentato daFOTI Tommasotesto diGiovedì 27 maggio 2021, seduta n. 517

   FOTI. — Al Ministro dell'istruzione. — Per sapere – premesso che:

   da notizie di stampa si apprende che la richiesta di venti famiglie di iscrivere i propri figli al tempo pieno alla prima elementare di Caorso, in provincia di Piacenza, è stata negata dall'Ufficio scolastico regionale dell'Emilia-Romagna, con l'asserita, ma sorprendente, motivazione di carenza di risorse per avviare il progetto;

   viene fatta risalire ad identica motivazione l'inopinata decisione dell'istituzione di pluriclassi in alcune scuole medie della collina piacentina, segnatamente quelle di Vigolo Marchese (in comune di Castell'Arquato) e di Gropparello;

   per dette decisioni, si è elevata la ferma e condivisa – dall'interrogante – protesta sia dei genitori degli studenti interessati, sia dei rappresentanti degli enti locali territorialmente interessati;

   la carenza di risorse asserita per giustificare le summenzionate decisioni si scontra, non solo con la particolare situazione che la pandemia sanitaria ha provocato nel territorio piacentino, ma anche con il diritto per gli studenti alla piena parità di accesso ai servizi scolastici –:

   se i fatti in questione siano noti al Ministro interrogato e – tenuto conto della particolare situazione del territorio piacentino in cui, a pandemia non ancora debellata, la ripresa delle attività lavorative risulta già di per sé problematica, senza che le famiglie debbano essere gravate da ulteriori problematiche relative ai servizi scolastici dei figli, soprattutto quando le predette vengono fatte risalire a ragioni di tipo economico – se ritenga di assumere ogni utile iniziativa di competenza volta ad evitare a studenti, personale docente e famiglie gli evidenti – e non giustificabili disagi – che fatalmente deriverebbero dall'attuazione delle decisioni in premessa evidenziate.
(5-06130)