• Testo ODG - ORDINE DEL GIORNO IN ASSEMBLEA

link alla fonte scarica il documento in PDF

Atto a cui si riferisce:
C.9/01825-A/004    premesso che:     l'articolo 7 prevede che, allo scopo di garantire il controllo, la sicurezza, la salubrità, la manutenzione del territorio nonché la tutela del paesaggio,...



Atto Camera

Ordine del Giorno 9/01825-A/004presentato daLOSS Martinatesto diGiovedì 20 maggio 2021, seduta n. 512

   La Camera,
   premesso che:
    l'articolo 7 prevede che, allo scopo di garantire il controllo, la sicurezza, la salubrità, la manutenzione del territorio nonché la tutela del paesaggio, i comuni effettuino una ricognizione del catasto dei terreni, volta ad individuare per ciascuna particella catastale il proprietario e gli altri titolari di diritti reali sui terreni silenti, come definiti dall'articolo 3, comma 2, lettera h) del decreto legislativo 3 aprile 2018, n. 34. La stessa disposizione prevede, tra l'altro, che tali terreni siano censiti e inseriti in un apposito registro tenuto dal comune e, in presenza di determinati presupposti, ne sia attuata una gestione conservativa;
    per tutelare coloro i quali effettuano opere di miglioramento, manutenzione e ripristino sul fondo sarebbe opportuno stabilire una sorta di risarcimento, costituendo un «Fondo comunale terreni silenti», all'utilizzatore dello stesso ovvero al nuovo proprietario per eventuali danni incorsi alla proprietà nel caso in cui il proprietario o il titolare dei diritti reali ricompaia o venga individuato,

impegna il Governo

a valutare l'opportunità di prevedere misure volte a dare la possibilità ai comuni di stabilire un canone, anche simbolico, ed un contributo percentuale sui ricavi ottenuti dal fondo, che l'affidatario corrisponde all'amministrazione in modo da costituire il «Fondo comunale terreni silenti» al fine di utilizzate dette risorse nel momento in cui, dopo l'individuazione o la ricomparsa del proprietario, o di altro titolare di diritto reale, si renda necessario risarcire l'utilizzatore per i miglioramenti effettuati sul fondo, ovvero il nuovo proprietario per eventuali danni incorsi alla proprietà.
9/1825-A/4. Loss, Gastaldi, Viviani.